Coronavirus, tre casi a Cosenza

Primo tampone positivo, si attende conferma Iss

Il laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Civile dell’Annunziata di Cosenza ci ha comunicato l’esito positivo di tre tamponi effettuati su altrettanti pazienti.

Si tratta di due persone ricoverate nel reparto di Malattie infettive del nosocomio cosentino mentre il terzo tampone è stato effettuato su un paziente residente nella provincia di Cosenza. Così Jole Santelli, presidente della Regione Calabria.
I due, originari di Mirto Crosia, sono rappresentanti farmaceutici e nei giorni scorsi avevavo parecipato a un convegno a Lamezia Terme.
Come previsto dal protocollo, i campioni per i test di conferma sono stati inviati all’Istituto Superiore di Sanità siamo in attesa degli esiti.