Due Santelli nell’ufficio di presidenza

La governatrice nomina la cugina Pia (già in organico in Cittadella) nella sua struttura speciale

Attorno a sè Jole Santelli vuole figure di assoluta fiducia e affidabilità, questo il messaggio forte e chiaro. E lo è tanto di più nelle nomine dell’ufficio di presidenza, il cerchio magico per eccellenza di ogni governatore. È di ieri la nomina nella struttura speciale del presidente Santelli dell’ingegnere Pia Santelli, già dipendente della giunta regionale nel dipartimento Bilancio ed ex assessore comunale a Rende con Manna. Pia Santelli, per la cronaca, è anche cugina di Jole ma il decreto ha superato tutti gli “esami” di validità e congruità, oltrechè razionalità economica a quanto pare. Detto in altri termini, poteva farlo e lo ha fatto, tanto più se si considera che l’ingegnere Pia è già in organico nella Cittadella nel settore Bilancio. Della serie, vuoi mettere un parente che ti guarda le spalle nell’ufficio più ufficio che c’è? La famiglia, anche in questo, è la famiglia…