Fondi Ue “interrotti”, la lettera di Lemaìtre

Interruzione e non blocco di risorse, alcuni pagamenti fermi per presunte irregolarità nei controlli. Per riprendere il flusso di questi pagamenti comunitari bloccati occorre ottemperare alle richieste della Commissione, cioè rendere più rigido e funzionale il sistema dei controlli. Ma ecco il testo della lettera di Lemaìtre inviata a Calabrò, responsabile dell’autorità di gestione del Por.