Lucano resta ai domiciliari

Il gip ha convalidato la misura cautelare per il sindaco di Riace

Il sindaco di Riace Mimmo Lucano rimane ai domiciliari. Il Gip di Locri Domenico Di Croce ha convalidato la misura cautelare per il primo cittadino, accusato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e turbativa d’incanti. La difesa, che ieri all’esito dell’interrogatorio di garanzia aveva chiesto la revoca dei domiciliari, prepara il Riesame.