A rischio la partita del Cosenza

La palla non rimbalza, gli atleti del Verona non vogliono scendere in campo. Summit della Lega alle 15

A rischio la prima partita in casa del Cosenza, il ritorno in serie B così tanto atteso. Nonostante i proclami e i “festeggiamenti” di sindaco e società la palla, allo stato, non rimbalza. A poco o a nulla sono servite le irrigazioni accelerate, il manto appare bruciacchiato e poco conforme ad una partita di serie B. Non a caso gli atleti del Verona, dopo un sopralluogo, hanno manifestato l’intenzione di non scendere in campo. Toccherà ai tecnici della Lega prendere la decisione definitiva alle 15, il Cosenza rischia anche la sconfitta a tavolino così come rischiano un fine settimana stravolto i migliaia di cosentini che hanno preferito la città al mare o alla Sila, appunto in vista della prima in casa del Cosenza. Ma ecco cosa scrive Gianluca Di Marzio, noto commentatore Sky…